Contattaci

Formazione

Digital Bros Game Academy, inizia l’anno per gli aspiranti sviluppatori

Digital Bros Game Academy, l’accademia per diventare sviluppatori di videogiochi del Gruppo Digital Bros, ha inaugurato l’Anno Accademico 2018/2019: il 4° dalla sua fondazione. Il nuovo ciclo formativo di DBGA per i corsi di Game Design, Game Programming e Game Art 2D/3D, si apre all’insegna delle novità, che attestano sia la continua crescita che l’evoluzione dell’Academy. Record di iscrizioni per l’Anno Accademico 2018/2019 di Digital Bros Game Academy. Sono 90 gli studenti iscritti al 4° ciclo formativo di DBGA, rispetto ai 71 dell’anno precedente. L’86% dei nuovi ammessi sono uomini, il 14% rappresenta la componente femminile. Più che raddoppiate le quote rosa: da 6 a 13 le studentesse iscritte.

Gli studenti che da oggi popoleranno le aule dell’accademia provengono da 15 regioni italiane e da uno stato estero (la Svizzera); hanno un’età media di 24 anni e percorsi formativi diversi: il 77% degli iscritti ha una formazione tecnico/scientifica, il 23% proviene da studi umanistici. Il 18% è laureato o in corso di laurea. 40 gli iscritti al corso di Game Design, 24 gli iscritti al corso di Game Programming e 26 a quello di Game Art 2D/3D. La composizione dei corsi permette di creare dei team per lo sviluppo dei progetti assegnati durante l’anno ben bilanciati e che rispecchiano del tutto le dinamiche reali che avvengono in ambito lavorativo. Inoltre, l’aumento della presenza femminile all’interno dei tre corsi, rende più eterogenee le classi, apportando maggiori stimoli, visioni differenti, creatività e concretezza.

Il corso di Game Programming annovera 2 programmatrici, questo dato rappresenta un ulteriore passo in avanti verso lo sdoganamento di un campo ad esclusiva competenza maschile. Assegnate 12 Borse di Studio ai candidati più meritevoli che ne hanno fatto richiesta: 2 a copertura totale da parte di Digital Bros e 10 parziali di cui 5 erogate da Acer, grazie all’importante partnership tra le due realtà per lo sviluppo di nuovi progetti e 5 da DBGA.

Da quest’anno entrano a far parte del corpo docente Andrea Basilio, Creative Director di Lunar Great Wall Studios, che sarà titolare della seconda classe di Game Design e Alberto Barbati, sviluppatore di videogiochi, consulente e trainer con precedente esperienza lavorativa in Ubisoft e Forge Reply, a capo della cattedra del corso di Game Programming. La loro presenza insieme a quella degli ormai veterani Simone Magni e Massimo Ribattezzano è un valore aggiunto per l’Academy e per i propri studenti.
Rafforzato anche il team degli Specialist Trainer, professionisti del settore a cui è affidato il compito di approfondire argomenti specifici dei corsi di DBGA. New entry nelle fila degli Specialist Trainer per il Corso di Game Design: Marco Ponte, CEO di Lunar Great Wall Studios che si occuperà di Project Management; Luca Fadigati, Interaction Designer e Lead UI Artist, tratterà di UX/UI.

Il corso di Game Programming vede l’ingresso di Fabio Mosca, di AnotheReality, a cui è affidato il modulo sulla Virtual Reality. Andrea Tabacco, di Antab Studio avrà invece il compito di trattare l’argomento Shader per il corso di Game Programming e Unity Avanzato per quello di Game Design. Christian Steve Scampini, Concept Artist specializzato in Environment e Character, Specialist Trainer del corso di Game Art 2D/3D approfondirà il tema del Digital Painting. Un’altra novità riguarda l’immagine coordinata di DBGA: un cambiamento importante guidato dalla volontà di rafforzare il posizionamento dell’Academy sia sul territorio nazionale che a livello internazionale e di avere una maggiore riconducibilità al Gruppo Digital Bros.

Formazione

Digital Bros Game Academy, partnership con Acer per cinque borse di studio

Digital Bros Game Academy, l’accademia per diventare sviluppatori di videogiochi del Gruppo Digital Bros, ha annunciato una partnership con Acer, che si concretizzerà in diverse iniziative volte a supportare la formazione dei prossimi studenti di DBGA e a creare opportunità di sviluppo di nuovi progetti e contenuti con l’utilizzo della tecnologia proprietaria. La collaborazione tra le due realtà, vede da subito il coinvolgimento di Acer nella campagna iscrizioni per il 4° ciclo accademico. Acer infatti, offrirà per l’anno accademico 2018/2019 di Digital Bros Game Academy, cinque borse di studio parziali, pari ad un contributo di € 1.050 cadauna, sul costo totale di iscrizione, per i candidati più meritevoli che ne faranno richiesta entro il 1° giugno 2018. Le borse di studio messe a disposizione da Acer vanno ad aggiungersi alle due a copertura totale della retta annuale offerte da Digital Bros, multinazionale italiana del Digital Entertainment.

“Siamo molto orgogliosi di poter collaborare con Acer, ha dichiarato Geoffrey Davis, Direttore Generale di Digital Bros Game Academy”. “Poter annoverare tra i nostri partner uno dei principali player del mercato tecnologico è un ulteriore passo in avanti per aumentare le professionalità e per dare agli studenti l’opportunità di sviluppare nuovi e stimolanti progetti, sia per l’industria dei videogiochi sia per realtà trasversali. Il nostro è un settore in continua evoluzione e forte crescita, quindi per formare la prossima generazione di sviluppatori di videogiochi è necessario che gli studenti abbiano l’opportunità di sperimentare e sviluppare progetti con le ultime tecnologie, in modo da essere pronti per il mercato di lavoro”.

“Siamo molti soddisfatti della collaborazione con Digital Bros Game Academy che ci permette di poter garantire borse di studio agli studenti meritevoli”, afferma Marco Cappella, Country Manager di Acer Italia. “In Acer crediamo che l’elemento più prezioso dell’informatica risieda nel potere di diffondere la conoscenza e lavoriamo per dare ai leader futuri gli strumenti di cui hanno bisogno oggi per avere successo nell’era dell’informazione”.

Continua

Formazione

Nuovo anno accademico Vigamus e Link Campus, presentato uno studio di sviluppo

Vigamus Academy e Link Campus University hanno presentato l’Anno Accademico 2018/2019 e le nuove iniziative Education oggi, in occasione dell’Open Day per le ragazze e i ragazzi che desiderano specializzarsi nell’industria videoludica.
Principale novità è il lancio di Studio V, laboratorio di Game Development connesso all’Università e presente lo scorso anno in forma sperimentale, che sarà dedicato sia alla realizzazione di titoli proprietari sia alla collaborazione con altri studi indie prestigiosi.

Studio V è stato annunciato come un vero e proprio studio di sviluppo finalizzato a creare titoli e a commercializzarli, così che gli studenti possano seguire anche la fase di distribuzione sul mercato. Tra i docenti David Logan, compositore e docente di Sound Design e studio manager di Studio V, ed esperti come Matteo Strukul, scrittore di bestseller storici (autore della trilogia dedicata a I Medici) che si occuperà del corso di Interactive Storytelling, sia per la dotazione tecnologica. In particolare, quest’ultima è fornita da Lenovo, partner tecnologico di Vigamus Academy per il supporto dei progetti e delle attività formative degli studenti.

Continua
Games & Tech4 settimane fa

Among Us: 86 milioni di download

Accessori4 settimane fa

BioVYZR, arriveremo a tanto?

Games & Tech9 mesi fa

Death Stranding arriva su PC a giugno e incontra Half-Life

Games & Tech9 mesi fa

Mass Effect torna su Minecraft con un nuovo Pack

Games & Tech9 mesi fa

Fuser, dagli autori di Rock Band un nuovo gioco per diventare DJ

Games & Tech9 mesi fa

Resident Evil 3 Remake, arriva la demo e nuovi filmati di gioco

Fandom9 mesi fa

The Walking Dead, nuovo trailer per lo spin-off World Beyond

Games & Tech9 mesi fa

Fortnite 2, il secondo capitolo tutto a tema agenti segreti (e c’è anche Deadpool)

News9 mesi fa

Facebook non ha pagato 9 miliardi di tasse, andrà a processo

Games & Tech9 mesi fa

Ricordate i giochi portatili Tiger degli anni ‘90? Stanno tornando

Games & Tech9 mesi fa

Il nuovo gioco di Holly & Benji su PS4 e Switch: ecco i personaggi presenti

Games & Tech9 mesi fa

Nuovo colore in arrivo per Switch Lite, ma (per ora) non in Europa

Fandom9 mesi fa

Sonic The Hedgehog: il più grande debutto di sempre per un film tratto da un gioco

Games & Tech9 mesi fa

Rainbow Six Siege disponibile per PS5 e Xbox Series X al lancio, con cross-play

Tech9 mesi fa

Galaxy Z Flip, il vetro pieghevole di Samsung si graffia come la plastica?

Fandom9 mesi fa

Robert Downey Jr. in Ritorno al Futuro, il deepfake è indistinguibile dalla realtà

Games & Tech9 mesi fa

PlayStation 5, Sony è in difficoltà e il prezzo potrebbe essere più alto del previsto

Games & Tech9 mesi fa

Final Fantasy VII Remake, il filmato introduttivo completo

Realtà Virtuale e Aumentata10 mesi fa

Corea, madre ritrova nella realtà virtuale la figlia morta a 7 anni. Il video

Games & Tech10 mesi fa

Come scaricare (gratis) il nuovo tema dinamico per PS4 di The Last Us 2

Games & Tech4 settimane fa

Among Us: 86 milioni di download

Games & Tech9 mesi fa

Death Stranding arriva su PC a giugno e incontra Half-Life

Games & Tech9 mesi fa

Mass Effect torna su Minecraft con un nuovo Pack

Games & Tech9 mesi fa

Fuser, dagli autori di Rock Band un nuovo gioco per diventare DJ

Games & Tech9 mesi fa

Resident Evil 3 Remake, arriva la demo e nuovi filmati di gioco

Fandom9 mesi fa

The Walking Dead, nuovo trailer per lo spin-off World Beyond

Games & Tech9 mesi fa

Fortnite 2, il secondo capitolo tutto a tema agenti segreti (e c’è anche Deadpool)

Games & Tech9 mesi fa

Il nuovo gioco di Holly & Benji su PS4 e Switch: ecco i personaggi presenti

Tech9 mesi fa

Galaxy Z Flip, il vetro pieghevole di Samsung si graffia come la plastica?

Fandom9 mesi fa

Robert Downey Jr. in Ritorno al Futuro, il deepfake è indistinguibile dalla realtà

Games & Tech9 mesi fa

Final Fantasy VII Remake, il filmato introduttivo completo

Realtà Virtuale e Aumentata10 mesi fa

Corea, madre ritrova nella realtà virtuale la figlia morta a 7 anni. Il video

News10 mesi fa

Altro che S20, Galaxy Z Flip è la novità pieghevole che farà la differenza per Samsung

Games & Tech10 mesi fa

Il nuovo record del mondo su Zelda Breath of the Wild ha a che fare con i cani

Games & Tech10 mesi fa

Outriders, Square Enix annuncia il suo primo gioco per PS5 e Xbox Series X

Games & Tech10 mesi fa

Il gioco cult Space Channel 5 sta tornando, ed è in realtà virtuale

Video10 mesi fa

Coronavirus: YouTuber arrestato dopo aver finto di essere infetto su un volo di linea

eSports10 mesi fa

EVO 2020, annunciati i giochi del torneo eSports di picchiaduro

Games & Tech10 mesi fa

The Last of Us Part 2, ecco come sarebbe sulla prima PlayStation

Persone10 mesi fa

YouTuber organizza una finta cerimonia di premiazione per una famosa attivista di estrema destra

Trend